Santa Sede: oltre 600.000 presenze

È stato il Ferragosto delle famiglie al padiglione della Santa Sede a Expo Milano 2015, che in questa giornata particolare di festa ha visto una forte presenza proprio di nuclei familiari con al seguito bambini di tutte le età, dai più piccoli in passeggino fino agli adolescenti.

Si conferma quindi la forte affluenza che ha già caratterizzato la prima metà di agosto: più di 100 mila persone che hanno già visitato il Padiglione nei primi quindici giorni del mese. Nell’ultima settimana, in particolare, la media è stata di 10 mila visitatori al giorno con picchi ben oltre gli 11 mila. Complessivamente dall'inizio dell'Esposizione universale si è superata quota 600 mila visitatori.

Inoltre sono state vendute più di 2 mila copie in italiano dell’enciclica “Laudato Si'”di Papa Francesco, 100 in spagnolo, 250 in inglese e 200 in francese. Al padiglione è infatti possibile trovare il testo dell’enciclica in queste quattro lingue.

Grande interesse per l’arazzo di Rubens (L’istituzione dell’Eucarestia), che dal 28 di luglio ha sostituito L’Ultima cena del Tintoretto, e molta curiosità per le nuove storie del tavolo interattivo, con tanto di “blackout” a sorpresa, un particolare effetto speciale filmato inspirato al tema della creazione. L’arazzo e il tavolo interattivo, assieme all’onda fotografica e ai filmati della parete cinematografica, attirano visitatori grazie al “passaparola” e alla campagna sui social network che collega citazioni dell’enciclica “Laudato Sì” alle fotografie e ai volti della mostra del Padiglione.

I volontari e le guide del Padiglione raccontano che in agosto c’è stato sicuramente un aumento, rispetto ai mesi precedenti, dei visitatori stranieri, in particolare tedeschi e francesi, ma sottolineano che anche il flusso degli italiani continua a essere elevato.

Molto forte, invece, all'Edicola Caritas, situata all'ingresso del Decumano, l'afflusso di visitatori cinesi. Proprio i turisti in arrivo dal paese asiatico sono aumentati nell'ultima settimana, anche grazie alla presenza di giovani guide che li accompagnano e li accolgono.

Categoria: