La Darsena torna ai milanesi

La Darsena torna ai milanesi. Domenica scorsa è stato, infatti, restituito alla città un angolo tra i più amati e caratteristici, dopo 10 anni di lavori e qualche polemica. L’antico porto, creato all’inizio del 1600 come importante arteria di comunicazione, ha naturalmente smesso le vesti di polo commerciale per configurarsi come zona di passaggio e passeggio: ecco dunque il nuovo percorso alberato lungo la banchina, un punto bar e il mercato comunale coperto totalmente rinnovato. È stato poi realizzato un ponte pedonale che collega viale Gorizia a viale D’Annunzio all’interno di un lavoro di restyling generale, con lampioni a luce Led, nuove semaforica e pavimentazione. Dal 15 aprile piazza XXIV Maggio è stata poi riaperta al traffico con una nuova viabilità e nel contempo è stato posizionato un voluminoso cubo galleggiante, “The Cube”, destinato a presentare alla cittadinanza immagini, video e contenuti editoriali. Anche il Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi si è attivato per fornire un proprio significativo contributo.

Categoria: